JUVENTUS - TORINO:

Derby cruciale per il Toro, meno per la Juve che comunque non ci tiene a sfigurare allo Stadium. Puntiamo su un gol dalla difesa e vi consigliamo CHIELLINI, che ormai è tornato titolare a pieno regime. Interessante anche la mossa CUADRADO, la Juve in attacco non ha tanti ricambi e il colombiano potrebbe ancora partire dal primo minuto. Iago non è convocato, Zaza è tornato dalla squalifica ma Mazzarri potrebbe ancora puntare su BERENGUER. Potrebbe salvarsi contro la Juve. Anche BASELLI si può schierare, dovrebbe giocare e da mezzala è pericoloso.

 

CHIEVO - SPAL:

Mister Di Carlo sta già facendo le prove tecniche per la prossima stagione, i giovani saranno il punto di partenza per tentare di risalire in A. KIYINE e VIGNATO in leghe molto numerose potrebbero davvero essere bonus a sorpresa da schierare. Contro il Chievo potrebbe giocare capitan ANTENUCCI che quest’anno è molto al di sotto delle aspettative. Schieratelo. Non tenete fuori LAZZARI, darà molto filo da torcere ai clivensi sulla destra.

 

UDINESE - INTER:

PUSSETTO proverà con la sua velocità e tecnica a scardinare la difesa interista, non sarà facile ma lui intriga questa giornata. DE PAUL si può schierare anche contro l’Inter, dovrebbe avere licenze offensive ed è un giocatore fantacalcisticamente irrinunciabile, nonostante gli errori dal dischetto. Puntiamo su un gol dalla difesa per l’Inter e D’AMBROSIO potrebbe essere l’uomo giusto. Anche NAINGGOLAN è da schierare. Contro la Juventus ha segnato un gran gol e vorrà continuare così.

 

EMPOLI - FIORENTINA:

FARIAS è partner fisso di Caputo in avanti. Spesso da comparsa, ma stavolta è davvero un buon nome per i vostri attacchi. Schieratelo. Puntiamo su DI LORENZO, il terzino ha già messo a segno tre gol in stagione ed è un rischio che si può correre. Per la Fiorentina vi consigliamo MILENKOVIC, con Montella che dovrebbe ritornare al 4-3-3 il serbo potrebbe giovarne. VERETOUT dopo il rigore sbagliato contro il Sassuolo deve rifarsi, non è pericoloso come lo scorso anno ma il suo piede può creare problemi all’Empoli.

 

LAZIO - ATALANTA:

Torna LUIS ALBERTO dopo la squalifica e, complice l’indisponibilità di Milinkovic, dai suoi piedi dovranno passare le principali geometrie della Lazio. La partita è difficile ma noi lo consigliamo. La situazione attaccanti in casa Lazio sta pian piano cambiando, con un Immobile sempre più impalpabile e un CAICEDO sugli scudi. Schierate l’ecuadoriano, potrebbe darvi ancora gioie. Nell’Atalanta dovrebbe tornare in campo ILICIC, dopo lo stop contro l’Udinese. Schieratelo senza paura. Gosens dovrebbe partire dalla panchina e per questa volta il ballottaggio dovrebbe vincerlo CASTAGNE. Schieratelo, i terzini di Gasperini sanno sempre come far gioire i propri fantallenatori.

 

PARMA - SAMPDORIA:

Partita speciale, visto il gemellaggio fra le due società e le magliette celebrative. Potrebbero non farsi male, ma dare comunque spettacolo al loro pubblico. Si possono schierare GERVINHO e BRUNO ALVES nei ducali. È dagli uomini più rappresentativi che D’Aversa si aspetta il massimo. QUAGLIARELLA è sempre più re dei bomber, vorrà confermarsi ancora per tenere a distanza i vari inseguitori. Questo finale di campionato per lui potrebbe essere ancora meglio. Andate su LINETTY, è il nome consigliato per il vostro centrocampo.

 

SASSUOLO - FROSINONE:

SENSI sta ritrovando i bonus, grazie anche al ruolo da mezzala nelle ultime uscite. Contro il Frosinone va schierato. BOGA dopo qualche partita spumeggiante si è fermato, ma contro il Frosinone potrebbe essere devastante. CIANO torna nell’attacco ciociaro e si può schierare. Il Sassuolo in casa non è irresistibile in difesa. Per questo si può rischiare anche VALZANIA, se vi piace il brivido. Non è un nome fra i top, ma è una bella scommessa da provare.

 

GENOA - ROMA:

Il Genoa è in crisi nera, arriva a Genova la Roma che deve vincere. Nei rossoblu si può schierare LAZOVIC, dovrebbe essere lui l’esterno offensivo di Prandelli. Occhio anche a LAPADULA, che si è ripreso la titolarità e ha segnato nell’ultima uscita del Genoa contro la SPAL. Se non lo avete svincolato potete provare a schierarlo. ZANIOLO torna arruolabile dopo la squalifica e Ranieri lo proporrà subito come esterno offensivo. È in calo, ma vorrà aiutare la sua Roma nel forcing finale per l’Europa. L’unico nome certo dell’attacco giallorosso è EL SHAARAWY. Mai così continuo, il Faraone vuole migliorarsi ancora e va schierato.

 

NAPOLI - CAGLIARI:

In questa parte finale di campionato si è messo in mostra YOUNES. Ancelotti continuerà a schierarlo e contro il Cagliari è davvero intrigante. Se lo avete preso come riserva, puntateci e schieratelo. Continua anche il periodo positivo di MERTENS, che ha raggiunto Maradona e vuole continuare a migliorarsi. Un Cagliari quasi salvo va a Napoli senza pretese, con la spensieratezza e la voglia di far bene. In questo scenario PAVOLETTI e BARELLA sono consigliati, nonostante il match complicato.

 

MILAN - BOLOGNA:

Gattuso potrebbe rivoluzionare il modulo, viste le recenti prestazioni negative della squadra. PAQUETÀ potrebbe trovare una nuova posizione più avanzata ed essere molto pericoloso. Schieratelo. PIATEK è a secco da quattro partite, ma su di lui vi consigliamo di non avere mai dubbi. È un rapace e potrebbe mettere la zampata vincente da un momento all’altro. Il Bologna è in forma e andrà a San Siro a giocarsela. SANSONE dopo il gol e l’assist contro l’Empoli si candida ancora ad essere schierato. Puntateci. Occhio anche a DZEMAILI. Deludente annata per lui, ma con Mihajlovic sta giocando e Soriano è squalificato. Dovrebbe fare lui la mezzala.