UDINESE - SPAL:

L’Udinese non è ancora salva e ha bisogno di punti. Vi consigliamo di schierare entrambi gli attaccanti, OKAKA e LASAGNA perché anche se potrebbero avvicendarsi, in una partita così importanti i bonus da loro potrebbero arrivare. Anche da entrambi. La SPAL ha poco da chiedere al campionato ormai, PETAGNA vuole migliorare il suo record personale e vorrà continuare a far gol. È anche il rigorista designato. Si può schierare. Altra sicurezza spallina: LAZZARI. I giocatori della SPAL non intrigano particolarmente questa giornata ma il centrocampista può riservare qualche sorpresa.

 

GENOA - CAGLIARI:

Altra sfida delicatissima in zona salvezza. Il Cagliari è già salvo, ma il Genoa vive un momento pessimo. Ha bisogno di punti: BESSA può diventare un fattore importante in questo forcing finale. Stesso discorso per KOUAMÈ, che ha anche dichiarato che segnerà il gol salvezza. Dategli fiducia. PAVOLETTI è un’ottima idea anche contro il Genoa, di testa le prende tutte lui e il suo bottino stagionale è di quattordici reti. I temerari che hanno atteso CASTRO sono stati ripagati. Il Pata è tornato e ha fornito un assist al bacio a Pavoletti contro la Lazio. Puntateci ancora, anche se non ha i novanta minuti nelle gambe.

 

SASSUOLO - ROMA:

Continuano gli esperimenti di De Zerbi, con la squadra ormai salva e saldamente a metà classifica. Vorranno mettersi in mostra BOURABIA e BERARDI. Quest’ultimo non ha giocato nel 36° turno e vuole ritornare a far bene. La “cura” Ranieri sembra aver giovato alla difesa. FAZIO è consigliato sia per un buon voto che per un eventuale bonus, sappiamo che di testa ci sa fare, infatti sono cinque i gol per lui in campionato. DZEKO ha timbrato contro la Juve ed è sugli scudi per questa giornata. Noi lo consigliamo.

 

CHIEVO - SAMPDORIA:

Due squadre che non hanno più molto da chiedere al campionato. PELLISSIER giocherà l’ultima partita prima del ritiro e noi lo consigliamo vivamente. Non si farà sfuggire l’occasione di segnare e lasciare il calcio con un gol nel suo stadio. Se vi serve un bonus a sorpresa occhio a DEPAOLI, centrocampista laterale che ha già dimostrato di saper fornire assist quando servono. Attenzione particolare questa giornata nella Samp su RAMIREZ e GABBIADINI. Hanno una grande occasione per mettersi in mostra e col Chievo non vorranno farsela sfuggire.

 

EMPOLI - TORINO:

CAPUTO ha deluso i suoi fantallenatori contro la Samp, sbagliando il rigore. È in dubbio, ma probabilmente Andreazzoli non si priverà di un giocatore così importante per la lotta salvezza. Noi ve lo consigliamo. Per TRAORÈ gran partita contro la Samp. Il centrocampo del Torino potrebbe soffrire la sua fisicità ed è intrigante per questa giornata. IAGO FALQUE è tornato a disposizione e Mazzarri lo ha già lanciato nella mischia contro il Sassuolo. Potrebbe essere una buona scelta per questa giornata, anche a gara in corso. L’infortunio di Ansaldi complica i piani del Torino, che comunque può contare su OLA AINA, totalmente ristabilito. Giocherà lui a sinistra e si può schierare.

 

PARMA - FIORENTINA:

Le due squadre giocheranno per la vittoria, visto che nessuna delle due è salva. Avranno la possibilità di conoscere i risultati di altre gare salvezza, con attenzione al Genoa e all’Udinese. INGLESE è tornato e scalpita per partire dal primo minuto. Stesso discorso per KUCKA, che resta in ballottaggio ma per noi è da schierare. Nella Fiorentina occhio a BENASSI, che ormai non segna da parecchio. I suoi gol potrebbero essere vitali in questa fase di stagione. Nome a sorpresa: MILENKOVIC. Nel 4-3-3 potrebbe ritrovare pericolosità, schierato largo a destra.

 

MILAN - FROSINONE:

Il Milan ha un solo risultato possibile per continuare a sperare nella Champions: la vittoria. Le seconde linee potrebbero esaltarsi: CUTRONE e BORINI su tutti. Fate attenzione, perché schierarli adesso contro il Frosinone potrebbe essere un’ottima idea. Per questa giornata consigliato anche KESSIE, che sta calando il suo rendimento ma potrebbe rifarsi contro il Frosinone. Dei ciociari sono pochi i nomi a disposizione e la squadra non parte certo coi favori del pronostico, se dovessimo pensare ad un azzardo, diremmo CIANO. Con la sua tecnica potrebbe salvarsi, anche con un buon voto.

 

JUVENTUS - ATALANTA:

Partita fondamentale per la rincorsa Champions che avrebbe del clamoroso per l’Atalanta. Scoglio ostico a dir poco, visto che la Vecchia Signora festeggerà questa giornata l’ottavo Scudetto consecutivo, ed è per questo che probabilmente non si risparmierà. Consigliato KEAN che dovrebbe essere ristabilito e PJANIC che torna al suo posto in regia. Nonostante le scorie della sconfitta in finale di Coppa Italia, l’Atalanta vorrà continuare a stupire e cullare ancora questo sogno chiamato Champions. ILICIC dovrà fare meglio di quanto fatto a Roma, e ve lo consigliamo. Lo stesso vale per ZAPATA, che, impalpabile, ha lasciato il campo a Barrow anzitempo.

 

NAPOLI - INTER:

La situazione è la stessa anche per Napoli e Inter, con la prima ormai sicura del secondo posto e la seconda che potrebbe rischiare in caso le concorrenti vincessero. ZIELINSKI e MILIK sono una buona idea nei partenopei, nonostante il momento di forma per entrambi non troppo positivo. Nell’Inter consigliato assolutamente PERISIC, che sta trascinando i nerazzurri in questo finale. Attenzione anche a VECINO, nome insospettabile che però nei momenti decisivi ha sempre messo lo zampino, con la sua “garra charrúa”.

 

LAZIO - BOLOGNA:

La Lazio ormai qualificata per l’Europa per il prossimo anno grazie alla vittoria della Coppa Italia è comunque galvanizzata dal risultato e non vorrà sfigurare. MILINKOVIC-SAVIC ha deciso dalla panchina la finale e potrebbe già partire titolare, per far rifiatare i compagni di reparto. Anche CAICEDO potrebbe far riposare Immobile, risultato stanco contro l’Atalanta. Nel Bologna uomo in più da quando è arrivato Mihajlovic è PULGAR, che entra spesso in molte delle azioni gol dei suoi. Da schierare assolutamente. Altro giocatore consigliato è ORSOLINI, che va a segno per la quarta gara consecutiva.