Inizia l’asta...

Ogni giocatore crea la sua squadra ideale, scegliendo i calciatori secondo le proprie preferenze, il proprio istinto e la propria strategia.

Se un calciatore viene scelto da un solo giocatore, viene assegnato alla sua squadra, mentre se un calciatore è conteso da più giocatori, rimane all’asta e la sua quotazione sale.

Scegli la tua strategia: punterai solo sui calciatori più forti, rischiando di non riuscire ad acquistarli, o ti accontenterai delle seconde scelte, rischiando che i tuoi avversari acquistino un top player a basso prezzo?

L’asta continua...

Nelle fasi successive ogni giocatore può decidere se confermare o modificare la propria proposta di squadra. Le quotazioni dei calciatori salgono, ma la regola fondamentale resta la stessa: se un calciatore viene selezionato da un solo giocatore, viene assegnato alla sua squadra, altrimenti rimane all'asta.

Fai il tuo gioco: confermerai le tue scelte, proverai ad acquistare un calciatore rimasto libero o sceglierai un calciatore conteso a cui non avevi pensato prima?

Si entra nel vivo…

Nelle ultime fasi dell'asta i giocatori devono fare attenzione a non superare il budget a disposizione.

Attenzione! Passando da una fase a quella successiva può acadere che le quotazioni di calciatori scelti non permettano di rispettare il budget. In questo caso, dall'ultima proposta fatta vengono eliminati automaticamente il calciatore o i calciatori con la quotazione più alta.

Per completare la proposta, si possono selezionare calciatori liberi a basso costo o ri-selezionare i calciatori scelti in precedenza, l’importante è rispettare il budget.

L’ultimo step…

Se a questo punto restano ancora calciatori contesi, il modo migliore per sciogliere gli ultimi nodi è un’asta a buste chiuse.

Ogni giocatore fa un’offerta libera per ciascun calciatore, sempre entro i limiti del budget. Inoltre, per ogni calciatore ancora all’asta sceglie anche un sostituto, che gli sarà assegnato nel caso in cui la sua offerta non sia la più alta.

Attenzione! I sostituti possono essere scelti tra i calciatori liberi dopo l’ultima fase dell’asta, ma può succedere che alcuni di questi abbiano quotazioni diverse da 1. Questi calciatori potranno essere scelti come sostituti solo nel caso in cui l’offerta per il calciatore non sia inferiore alla quotazione.

Al termine dell’asta…

In alcuni casi può capitare che una squadra alla fine dell’asta risulti incompleta (perché il giocatore non ha partecipato alle ultime fasi, perché più giocatori hanno scelto lo stesso sostituto, ecc…). Allora le squadre saranno completate da calciatori liberi assegnati in modo casuale.




Questa tipologia di asta si presta a tantissime possibilità, sia nello svolgimento che nello scopo. Al momento noi abbiamo perfezionato un'asta in 5 fasi, conclusa da un'asta a buste chiuse, ma questo non esclude che con il tempo e l'esperienza si potranno trovare altre tipologie altrettanto funzionali o anche di più.

Per quanto riguarda la durata dell'asta, abbiamo ottimizzato le 3 seguenti opzioni:

Prima di cominciare l'asta ovviamente bisogna definirne i parametri, ovvero il numero di giocatori partecipanti, il numero di calciatori da selezionare in ogni ruolo e il budget a disposizione di ciascun giocatore. Per ora, nei nostri test il budget ideale è risultato essere 150.